Luke Reichle, ha annunciato che presenterà una collezione di ritratti intitolata “POP Art Show” nella galleria Ethos Contemporary, uno di questi ritratti è stato realizzato da una foto dietro le quinte di Stana mentre indossava uno degli abiti di scena nell’episodio di Castle 7×07 “0nce Upon a Time in The West.”

Sono stati prodotti in edizione limitata 6 pezzi, 60×28” con un getto d’inchiostro di stampa su alluminio satinato e finiture a mano opaca, 1/5. Questo pezzo chiamato “La Fanciulla del West” (Stana Katic), potranno essere acquistati nella galleria del sito, e altri 5 saranno esposti in mostra nella galleria Ethos Contemporaray a Newport Beach, California, l’evento si svolgerà Sabato 25 Giugno dalle 06:00 pm alle 09:00 pm (ora di Los Angeles) in Italia il 26 giugno dalle 03:00 alle 06:00 di mattina.

Galleria:
→ La Fanciulla del West” – Luke Reichle

Indietro | Top

@babeKatic: “@Stana_Katic Ci divertiamo, facciamo le 10 domande?”
@Stana_Katic: “Ok. Partiamo.”


 

@imnikkiheat: “@Stana_Katic Sei mai stata a Napoli?”
@Stana_Katic: “1. Si. Per la pizza! #‎ChiediAStana‬


 

@GARB_2: “@Stana_Katic in che posto desideri viaggiare dove non sei ancora stata in vacanza?”
@Stana_Katic: “2. Spagna. ‪#‎ChiediAStana‬


 

@caskett_heat: “@Stana_Katic libri o viaggi?” 
@Stana_Katic : “3. impossibile scegliere. ✈️ 

https://twitter.com/Stana_Katic/status/745376737219878914


 

@taylord02 : “@Stana_Katic cosa ami di più dei tuoi fan? ‪#‎ChiediAStana‬
@Stana_Katic 4. La loro pazienza….

https://twitter.com/Stana_Katic/status/745377194122190849


 

@mschlichthorn: “@Stana_Katic in quale parte del college a Toronto sei stata?  io sono in Woodsworth ”
@Stana_Katic: “5. Trinity.

https://twitter.com/Stana_Katic/status/745377287667757057


 

@fallforstana: “@Stana_Katic ti piace Angelina Jolie???”
@Stana_Katic: “6. Si. Lei è cazzuta.”


 

@stana_delrey “@Stana_Katic Stai guardando qualsiasi show televisivo in questo momento?”
@Stana_Katic: “7. Billions, Ray Donovan, The Americans, etc. Fondamentalmente, io sono uno zombie da TV. Consumo goloso di tutto quello che ho perso. ”
boob tube (gergo televisivo)


 

@juliedecout: “@Stana_Katic Questo è oggi “fête de la musique (festa della musica)” in Francia. È possibile condividere alcuni dei brani che hai ascoltato di recente?”
@Stana_Katic: “@juliedecout 8. “

https://twitter.com/Stana_Katic/status/745385294778687488


 

@katicsbiitch: “@Stana_Katic qualche consiglio non richiesto?? #ChiediAStana”
@Stana_Katic: “9. Naaah. Non è il mio settore di competenza.”


 

@lauraclaire66: “@Stana_Katic è il giorno nazionale dei selfie! Che ne dici di dare ai tuoi fan un selfie spontaneo?”
@Stana_Katic: “@lauraclaire66 10. Notte a tutti.

https://twitter.com/Stana_Katic/status/745392472239415296

Indietro | Top

La Warner Bros ha annunciato il lancio di una collezione di giochi rimasterizzati, intitolata Batman: Return to Arkham, questa collezione include Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City,  più un bonus di contenuti extra scaricabili e, quindi in questa nuova rimasterizzazione del gioco ci sarà di nuovo la voce di Stana.

Stana ha dato la voce a Talia al Ghul per il videogioco di Batman: Arkham City nel 2011.

L’uscita di Batman: Return to Arkham rimasterizzata è stata programmata per il 29 luglio negli Stati Uniti, per PS4 e Xbox One.

 

Indietro | Top

Oggi è stato rilasciato il primo trailer ufficiale di “The Rendezvous“, film diretto dal regista Amin Matalqa, premiato al Sundance Film Festival, con la protagonista femminile Stana Katic e il protagonista maschile Raza Jaffrey, con la partecipazione di Alfonso Bassave, Darby Stanchfield e altri.
Il film è stato girato circa 1 anno fa a Petra e nei suoi dintorni, in Giordania.

Sinossi:
“The Rendezvous” descrive le avventure di una coppia improbabile che si ritrova travolta in una corsa mortale per trovare un sacro manoscritto del Mar Morto nascosto nell’antica città di Petra.


→ Trailer – Sceencapture:

 

→ BTS (dietro le quinte):

Indietro | Top

Un’altra sorpresa per i fans di “Castle”:

Dopo le ultime notizie dove ci hanno comunicato che Stana Katic e Tamala Jones erano state licenziate, ABC ha mostrato l’intenzione di rinnovare una Stagione 9 la quale sembrava dovesse avere una stagione più corta, probabilmente di 13 episodi, con un bilancio commerciale inferiore. La notizia ha provocato indignazione tra i fan, che non volevano vedere la storia d’amore dei Caskett in cui avevano investito per 8 stagioni finire tragicamente.

I fans di tutto il monto hanno reagito ribellandosi alla decisione presa da ABC; creando numerose campagne sui social network per le ultime tre settimane, dove chiedevano la cancellazione della serie e che la coppia avesse il suo lieto fine. Il messaggio dei fans è sempre stato chiaro: “NoStanaNoCastle”; sappiamo che i produttori avevano girato due finali alternativi in quanto la decisione di quale mandare in onda aspettava ABC.

Sembra che queste preghiere siano esaudite nonostante alcuni contratti per la presunta Stagione 9 di Castle fossero già stati firmati da parte del cast come Nathan Fillion, Seamus Dever e Jon Huertas.

I produttori di Castle hanno registrato due possibili finali che potevano accadere, quindi la decisione presa di non rinnovare per una nuova stagione, esclude la possibilità di vedere Beckett morire come previsto. Questa cosa era sicuramente e totalmente ingiusto sia per lo stesso personaggio (Beckett) e sia per coloro che hanno seguito la serie per otto anni incondizionatamente.

Secondo TVLine, la ragione di questo ripensamento per la nuova stagione visto che secondo il parere dell’emittente televisiva ABC chiaramente la serie poteva continuare anche senza la protagonista, sono state le email e i messaggi sui social network dei fans dove dicevano che Castle senza Stana Katic, quindi Beckett non aveva alcun senso hanno sovraccaricato la ABC e da qui han preso questa decisione.

TvLine conferma che ABC ha cancellato il dramma poliziesco dopo 8 stagioni. L’ultimo episodio della serie andrà in onda il 16 maggio.

 

33ef9fdc-7fe4-4048-980a-dba8cf56c642Traduzione lettera:

“Cari fans, cast e crew di Castle:
La vostra devozione al nostro show è ciò che ci ha portato a queste indimenticabili 8 stagioni.
Sono stata fortunata ad avervi incontrato e ad aver lavorato con e per tutti voi. Ne sarò sempre grata.
Un grande abbraccio.
Stana”

Indietro | Top

Sinossi:
Con la pista migliore in mano, Castle e Beckett sono pronti a perseguire Loksat. Ma una svolta imprevista mette le indagini – e le loro vite – in pericolo.

Castle stars:
Nathan Fillion come Richard Castle, Stana Katic interpreta la detective del NYPD Kate Beckett, Tamala Jones in Lanie Parish come medico legale, Jon Huertas come Javier Esposito detective del NYPD, Seamus Dever come detective del NYPD Kevin Ryan, Molly Quinn come Alexis figlia di Castle e Susan Sullivan come Martha Rodgers.

Guest stars speciali:
Sunkrish Bala come Vikram Singh, Kristoffer Polaha come Caleb Brown e Jed Rees come Mr. Flynn.

“Crossfire” è stato scritto da Alexi Hawley & Terence Paul Winter e diretto da Rob Bowman.

 

→ Foto Promozionali dell’episodio:

→ BTS (dietro le quinte):

“Crossfire” andrà in onda il 16 maggio su ABC.

Indietro | Top

Sinossi:
Quando un maniaco con l’ascia, scappa da un ospedale psichiatrico e muore arriva nell’ufficio P.I. di Castle, le investigazioni di Castle e Beckett li portano a sospettare che la morte della vittima potrebbe essere opera dell’Anticristo.

Castle stars:
Nathan Fillion come Richard Castle, Stana Katic interpreta la detective del NYPD Kate Beckett, Tamala Jones in Lanie Parish come medico legale, Jon Huertas come Javier Esposito detective del NYPD, Seamus Dever come detective del NYPD Kevin Ryan, Molly Quinn come Alexis figlia di Castle e Susan Sullivan come Martha Rodgers.

Guest stars speciali:
Ronnie Steadman come Gabriel Shaw, Emanuel Loarca come guardia, Michael Chieffo come Dr. Martin Brock, Anne-Marie Johnson come Sondra Kramer e Matthew Borlenghi come Rollins.

“Hell To Pay” è stato scritto da Jim Adler, Adam gelo e Nancy Kiu e diretto da John Terlesky.

 

→ Foto Promozionali dell’episodio:

→ BTS (dietro le quinte):

“Hell To Pay” andrà in onda il 9 maggio su ABC.

Indietro | Top

Prima campagna del mondo ‘in diretta’ Billbord PSA Campaign promuoverà Recycling Across The U.S. (Reciclaggio attraverso gli Stati Uniti)

raa-lamar_letsrecycleright_635

Una delle più grandi campagne pubblicitarie del Nord America sta collaborando con una campagna no-profit per il primo cartellone pubblicitario in live-stream di sempre. La Lamar Advertising Company sta donando un centinaio di cartelloni pubblicitari gratis lungo gli Stati Uniti alla Recycle Across America (RAA) per promuovere la loro campagna “Let’s recycle right!” (“Ricicla nel modo giusto!”) con un evento photo shoot in live-streaming il 21 Aprile 2016 e durante la “Earth Week” (settimana della Terra).

Recycle Across America fornisce le etichette standardizzate per i bidoni della raccolta differenziata alle imprese, municipalità e alle scuole di tutta la nazione, in modo da semplificare la raccolta per le persone “Let’s recycle right!” (“Ricicla nel modo giusto!”).

“Molte persone non sanno che il riciclaggio nel nostro paese è al vertice del collasso dovuto principalmente agli errori commessi delle persone quando fanno riciclaggio”, afferma Mitch Hedlund, Direttore Esecutivo della RAA. “La soluzione delle etichette standardizzate sui contenitore per il riciclaggio è ingannevolmente semplice, ma profondamente d’impatto e funzionale. Questo storico evento per promuovere la campagna “Let’s recycle right!” (“Ricicla nel modo giusto!”) ha come soluzione le etichette standardizzate ha la possibilità di trasformare in modo significativo l’impatto ambientale della società.

L’evento photo shoot, chiamato “Let’s pose for progress!” (“In posa per il progresso!”) vedrà presente celebrità che promuovono il riciclaggio, produzione loop e soluzione di etichettatura RAA per i bidoni del reciclaggio, nonché la sensibilizzazione sulle questioni correlate come i rifiuti che vanno negli oceani.

Il famoso fotografo Timothy White donerà il suo talento per il photo shoot, che si terrà ai MILK Studios ad Hollywood, California tra le 7:30 e le 11:30 PM dell’ora locale (orario italiano: tra le 4:30 e le 8:30 del mattino) il 21 Aprile. Le celebrità partecipanti saranno:

  • Alanis Morissette, sette volte vincitrice del Grammy Award come musicista/cantante;
  • Kristen Bell, attrice (“Frozen”, “Veronica Mars”);
  • AnnaSophia Robb, attrice (“Un ponte per Terabithia”, “La fabbrica di cioccolato”);
  • Anthony Mackie, attore (“The Hurt Locker”, “Captain America: The Winter Soldier”);
  • Bull Maher, comico, produttore e commentatore politico;
  • Gabby Reece, giocatrice professionale di pallavolo, autrice e modella;
  • Chris Salgardo, l’amministratore delegato dell’azienda “Kiehl”;
  • Ian Somerhalder, attore (“The Vampire Diaries”, “LOST”);
  • Stana Katic, attrice (“Castle”);
  • Angie Harmon, attrice (“Rizzoli & Isles”, “Law & Order”).

“Abbiamo voluto contribuire alla promozione della loro soluzione delle etichette standardizzate in modo innovativo, e l’idea di “Let’s pose for progress!” è venuta in vita”, ha detto Allie McAlpin, il direttore della comunicazione e della pubblicità. “Utilizzando la nostra tecnologia in live-streaming sui cartelloni pubblicitari digitali, porteremo questa campagna PSA a milioni di persone negli Stati Uniti per la settimana della Terra. Questa è la prima volta che una celebrità del PSA sarà in live-streaming con il servizio pubblicitario nei cartelloni pubblicitari, siamo entusiasti di essere partner in questo sforzo innovativo”.

La donazione di Lamar Advertising ha un valore di oltre 350.00$ per la settimana. Partecipanti Media rete televisiva, Pivot, ha annunciato gratuitamente di sostenere la campagna e ha in esecuzione una campagna di azione sociale per contribuire a promuovere l’uso di etichette RAA.

“Recycle Across America é estremante grata a Lamar Advertising, Pivot, Timothy White, tutti i nostri brand partner e le sorprendenti celebrità coinvolte. La loro generosità contribuirà a portare questa campagna PSA a milioni di persone a livello nazionale, ma anche a fare la storia della pubblicità!”, ha detto Hedlund.

“La tempistica di questo evento è di vitale importanza come l’industria del riciclaggio sta lottando qui negli Stati Uniti, indicando di ricette le chiusure di massa di impianti di riciclaggio a livello nazionale, tra cui 200 nello stato della California”, ha aggiunto.

Alla manifestazione, RAA annunciata anche quale sarà il primo stato degli Stati Uniti che adotterà il sistema di etichettatura standardizzato – in residenze, uffici pubblici, scuole, aeroporti, centri di trasporto, e altro ancora – in tutto lo stato.

Indietro | Top
«...34567...10...»