Stana Katic

Carriera – Progetti – Curiosità

Biografia

  • Nome:  Stana Katic
  • Località:  Hamilton, Ontario, Canada
  • Data di nascita:  26 Aprile 1978
  • Segno zodiacale:  Toro
  • Altezza:  1,75 mt
  • Capelli:  Castani
  • Occhi:  Marroni/Verdi
  • Fratelli:  Quattro fratelli e una sorella

Stana Katic attrice canadese conosciuta soprattutto per il ruolo della detective Kate Beckett nella serie televisiva americana Castle, è nata nella città industriale di Hamilton, Ontario. Nata da genitori serbo-croati (Rada e Peter Katic) lei è la più grande di sei fratelli (Dushan, Marko, Theodore, Nikola e Gigi). Trasferendosi con la sua famiglia ad Aurora, nell’Illinois, Stana trascorre gran parte della sua giovinezza nella periferia di Chicago facendo avanti e indietro tra il Canada e gli Stati Uniti. Lei è un amante della scienza, appassionata di viaggi, musica e arte. Stana ha studiato diritto internazionale, economia globale e teatro/cinema, sia a Toronto che a Chicago, dopo essersi diplomata alla “West Aurora High School” nel 1996, frequenta l’Università di Toronto e poi studia recitazione alla “Chicago’s Goodman School of Drama”, dal 2000 al 2002, e alla “Beverly Hills Playhouse” prima di trasferirsi a Los Angeles per iniziare una carriera nel cinema.

Stana durante gli anni del college ha interpretato diversi ruoli nell’ambito teatrale come:

  • Seagull
    interpretando Nina, al Columbia College, Chicago
  • Romeo and Juliet
    interpretando Julieta, all’Apollo Theatre, New York
  • Charlie Sex Boots
    interpretando Angela, al Boxer Rebellion Theatre, Chicago
  • Danny & The Deep Blue Sea
    interpretando Roberta, al Goodman School of Drama, Chicago

Negli anni successivi ha interpretato altri personaggio teatrali:

      • 2003: Burning Chrome 
        Interpretando Rikki / Cromo, all’Athenaeum Theatre, Chicago
        Diretto da: Evan Michael Jackson
      • 2005: Private Fittings 
        Interpretando Yvonne, allo Sheila e Hughes Potiker Teatro – La Jolla Playhouse, San Diego 
        Diretto da: Des McAnuff
      • 2005-2006: Hanging Alice 
        Interpredando Nancy Tracy, al Teatro Lillian (Tappe Elefanti), Los Angeles 
        Diretto da: Rick Pagano
      • 2010: Meeting of Minds – Episodio 2 
        Interpretando Rainha Cleopatra (69-30 aC) – Rainha d’Egitto, al The Steve Allen Theater presso il Center for Inquiry a Hollywood, Los Angeles 
        Diretto da: Frank Megna

Stana ha fatto il suo debutto nella filmografia con il ruolo da gangster,  nel film Shut-Eye del 2003, anche se aveva già fatto altri due film in precedenza. Tuttavia, il  2004 è il suo anno, quando ha recitato in diverse serie televisive come:

            • The Handler;
            • Alias;
            • Dragnet;
            • The Shield – Above the Law;
            • JAG – Aces Invincible

Inseguendo anche una carriera cinematografica “Truth About Kerry” registrato nel 2004. “Pit Fighter” nel 2005, e  facendo la guest star in “The Closer” ed “ER”  nel 2006 con il  ruolo di Collette Stenger nella quinta stagione di “24”, “Brothers” & Sisters”, “Faceless” e interpretando Eva nel film “Dragon Dynasty” grazie a questi ruoli la sua notorietà è cresciuta a Hollywood.

L’anno successivo ha interpretato il ruoli di Hana Gitelman nella serie televisiva “Heroes”in altre serie tv nello stesso anno “CSI: Miami”, “The Unit”, “Company Man” e anche il film drammatico indipendente “Feast of Love”  gli ha dato la possibilità di interpretare Jenni con Morgan Freeman. Dopo questo progetto è tornata a lavorare in ruoli più difficili, come nella miniserie canadese  “Would Be Kings”, nel 2008 personaggio principale del film d’azione  “Stiletto” una killer russa,  Simone Renoir nel film TV The Librarian 3 – La maledizione del calice di Giuda,  nel film di Frank Miller “The Spirit – The Movie” era Morgenstern, un poliziotto alle prime esperienza e una comparsa come spia canadese nel film “007-Quantum of Solace”.

Nel 2009 viene scritturata dalla ABC per il ruolo della detective dell’omicidi Kate Beckett nella serie televisiva Castle, come co-protagonista accanto a Nathan Fillion. La serie parla di uno scrittore di libri gialli egocentrico, Richard Castle, che aiuta la coraggiosa detective, a risolvere i crimini e la collaborazione ispira lo scrittore a farla sua musa nella sua nuova serie di libri. Nel 2015, nella ottava stagione, Stana Katic è diventata uno dei produttori della serie.

Stana nel 2010 ha interpretato Sophie in “For Lovers Only”, l’intero film è in bianco e nero pellicola dei fratelli Polish.

Nel 2011, Stana compare in un film con Richard Gere “The Double”. Nello stesso anno doppia il personaggio di Talia al Ghul nel videogioco “Batman: Arkham City”.

Stana nel 2013 in “Big Sur”, interpreta Lenore Kandel, una poetessa di San Francisco ambientato nella rivoluzione culturale degli anni 1960. Mentre in  “CBGB”  interpreta Genya Ravan. Inoltre ha imprestato la sua voce nuovamente per altri due lavori, in  “Superman: Unbound” da voce a Lois Lane, fa anche da narratore di audiolibri per due storie a cura di George RR Martin.

Stana appassionata di film indipendenti nel 2014 era impegnata nelle riprese di  “Lost in Florence” in Italia.

Nel 2015, l’attrice va  in Giordania per le riprese da protagonista del film “The Rendezvous” diretto dal regista Amin Matalqa, tornata a Los Angeles, ha registrato il film “Sister Cities”, basato sulla commedia di Colette Freedman, che racconta la storia di quattro sorelle che affrontano il suicidio della madre dovuto alla SLA. Continuando a girare contemporaneamente il suo ruolo nella serie Castle.

Nel 2016, dopo aver terminato 8 stagioni di Castle nel ruolo di Kate Beckett, (serie targata ABC che ha tenuto incollati oltre 10 milioni di spettatori ogni settimana, nonché una delle serie più vendute all’estero tra cui Spagna, Francia, Gran Bretagna, Italia e Germania.) ha visto una proiezione speciale al Mill Valley Festival con il suo film più recente, The Rendezvous diretto da Amin Matalqa.

Nel 2017, avrà inizio la produzione di Absentia dove interpreterà il ruolo da protagonista, in un thriller drama di 10 episodi di Sony Pictures Television. Altri progetti futuri includono Cadaver di Screen Gems e un progetto di una serie via cavo senza titolo attualmente in pre-produzione.

Stana Katic durante la sua carriera ha avviato diverse iniziative.

Nel 2008, ha fondato la sua casa di produzione, Sine Timore Productions, che in latino significa “senza paura”.  Che solo nel 2013 ha acquisito il diritto per la sua prima produzione “The Marriage of True Minds”. La società ha iniziato ad acquistare immobili nel 2014 per creare la pre-produzione cinematografica “Elephant Winter”.

Nel 2010, l’attrice ha avviato un’iniziativa globale chiamata Alternative Travel Project, questo progetto incoraggia tutti, soprattutto indirizzato a Los Angeles,  a non utilizzare la macchina per un solo giorno con risultato la  diminuzione dell’inquinamento ambientale. La campagna ha avuto un grande successo, la gente di tutto il mondo ha aderito all’iniziativa.

Nel 2014,  aderisce alla campagna di riciclaggio “Recycle Across America”.

Stana Katic attualmente risiede a Los Angeles con il marito, ha sposato il suo fidanzato di lunga data, Kris Brkljac nel 2015 il fine settimana del suo compleanno, in una cerimonia privata in un monastero di famiglia sulla costa della Dalmazia, in Croazia.

Lei parla cinque lingue oltre l’inglese, serbo-croato, sloveno, francese e italiano. Ha un’estensione vocale da mezzosoprano.
Possiede la doppia cittadinanza in Canada e negli Stati Uniti.

 

 

logostana

(Sito Ufficiale Tradotto)

Indietro | Top